Un prestito in 5 passi.

Il credito su pegno è un servizio bancario offerto dal Credito Siciliano che, in un modo semplice e veloce, consente di ottenere piccole somme di denaro dalla banca in cambio di un bene di valore in garanzia.

Alla sottoscrizione di un prestito su pegno, di durata minima di tre mesi e massima di sei, viene rilasciata la polizza di pegno, un documento al portatore necessario per poter riscattare il bene impegnato.

Per tutto il periodo del prestito il proprietario mantiene la proprietà del bene dato in pegno.

È sufficiente presentare un bene di valore di tua proprietà, senza fornire altre garanzie.
Il tuo bene viene immediatamente valutato da un nostro tecnico specializzato.
Contestualmente ricevi una somma di denaro correlata al valore del bene*, per 3 o 6 mesi.
Alla scadenza concordata, puoi decidere se riscattare il bene o rinnovare il pegno, per un massimo di 5 volte, pagando gli interessi maturati e le spese previste: si mantiene così la possibilità di riscatto successivo.
Se decidi di non rinnovare o riscattare il bene, decorsi 30 giorni dalla scadenza della polizza, il Credito Siciliano lo venderà mediante asta pubblica e tu sarai libero da ogni impegno!
Qualora l'importo ricavato dalla vendita risultasse superiore al credito della Banca, l'eccedenza di denaro rimarrà a disposizione del portatore della polizza per i successivi 5 anni.
* Si precisa che l’importo del finanziamento non può superare i 4/5 e i 2/3 del valore stimato, rispettivamente per gli oggetti preziosi e per gli oggetti diversi.



cosa puoi impegnare


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni relative al prodotto pubblicizzato si rinvia al foglio informativo “Credito su pegno” disponibile presso le dipendenze del Credito Siciliano e le filiali InPegno e sul sito internet www.creval.it nella sezione “Trasparenza”. La concessione del finanziamento è subordinata
all´approvazione della Banca.